Download LimeWire 5: nuova versione del software p2p multipiattaforma

LimeWire

è un software di file-sharing disponibile per i sistemi Windows, Linux e Mac OS X.

Giunto ormai alla versione 5.1.2, LimeWire programma che consente di scaricare sia dalla rete Gnutella, sia dalla rete Bittorrent in contemporanea, ha subito notevoli miglioramenti, e sono state introdotte alcune novità che possono rivelarsi davvero interessanti. Innanzitutto è stata migliorata la sicurezza, che in passato è stato il tallone d’achille di questo programma p2p, grazie all’implementazione un sistema di filtraggio che rende la condivisione di file più sicura e responsabile.

Oltre ad effettuare un completo restyling grafico, gli sviluppatori del programma, hanno pensato bene di introdurre una nuova funzione (che forse manca a tutti gli altri programmi peer-to-peer) chiamata “Cosa c’è di nuovo“.

Grazie a questa nuova funzionalità, sarà possibile avere una lista di tutti i file (audio, video, documenti, programmi, ecc.) appena messi in condivisione dagli altri utenti.

Altre nuove funzioni, disponibili con questa nuova versione del programma, riguardano l’integrazione con l’account di posta Gmail, e con il player musicale iTunes.

LimeWire

, da sempre è disponibile in due versioni, una gratuita (basic) e l’altra a pagamento (pro) che gode di un assistenza tecnica personalizzata, maggiore velocità di scaricamento e possibilità di cambiare la skin.

Riepilogo delle caratteristiche di LimeWire 5 (dal sito ufficiale):

NESSUN PACCHETTO SOFTWARE AGGIUNTIVO DI ALCUN TIPO!

Trasferimenti da firewall a firewall.

Connessioni di rete più veloci.

Universal Plug ‘N Play.

Integrazione con iTunes.

Integrazione con Creative Commons.

La funzione “Cosa c’è di nuovo”.

Risultati della ricerca chiari

Supporto proxy.

Assistenza per ricerche internazionali e gruppi internazionali.


Ora gli utenti possono eseguire ricerche in qualsiasi lingua e LimeWire garantisce che ci saranno altri utenti collegati che parlano la stessa lingua per aiutare gli utenti internazionali a ricevere i risultati della ricerca nella loro lingua e a trovare contenuti da sorgenti vicino a casa.

Ora gli utenti possono usare web proxy come tramite per gli scaricamenti al fine di proteggere la loro identità.

Ora le ricerche in LimeWire visualizzano immediatamente informazioni complete sui file.
Gli utenti possono navigare all’interno della rete per cercare i contenuti più recenti.
LimeWire ora riconosce file OGG e MP3s autorizzati con Creative Commons License.
Gli utenti Windows e Mac possono avvalersi dell’integrazione di LimeWire con iTunes.
Il supporto di UPnP permette a LimeWire to ottenere più risultati con le ricerche e scaricamenti più veloci.
Grazie alle nuove “Host cache UDP”, LimeWire si avvia e si collega più velocemente di prima!
Siccome circa il 60% degli utenti fa uso di firewall, questa funzione aumenta notevolmente la quantità di contenuti in rete.
Nessun spyware. Nessun adware. Garantito.Link: Sito Ufficiale e Download LimeWire 5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: