Apple perde una causa in tribunale: Il risarcimento ammonta a 19 milioni di dollari

Questa volta ad Apple è andata male. A seguito di una brutta vicenda in tribunale, per la quale la società Californiana era stata accusata di aver violato alcuni brevetti, ha dovuto pagare ben 19 milioni di dollari di risarcimento alla OPTi!

 

Il brevetto riguardava un particolare meccanismo di gestione della memoria cache nel trasferimento dati dalla CPU alla memoria e agli altri componenti. La OPTi è una società che dal 2003 ha smesso di “esercitare” e continua ad andare avanti con i ricavati delle licenze sui propri brevetti e con le cause alle grandi società, come in questo caso.

Fonte:http://www.modacellulare.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: