Avviare Windows dalla Penna USB

Avviamo il nostro sistema operativo nonostante il MBR si sia cancellato o corrotto .

Requisiti:

*Motherboard che permetta l’avvio da periferiche USB.

*MKBT

*Formattare la penna USB (filesystem FAT32)

Procedimento:

La creazione di una Penna Usb Bootable può essere eseguita in due maniere: tramite BPE oppure manualmente.

Creazione Manuale:

Clicchiamo START, Risorse del Computer e posizioniamoci con il cursore sopra l’icona del Drive A. Effetuiamo un right click sul Drive A

mkbt_01.jpg

e selezioniamo dal Menu “Formatta”.

Alla schermata successiva scegliamo “Crea Disco di Avvio MS-DOS“. Abbiamo creato un floppy avviabile.

Estraiamo MKBT. Per far ciò posizioniamoci col mouse sopra l’icona ed effettuiamo un clic col tasto destro. Dal menu selezioniamo “estrai tutto“. Alla schermata successiva clicchiamo sfoglia

mkbt_02.jpg
e scegliamo come destinazione il drive c: Posizioniamoci ora in c: cliccando START, esegui e digitando cmd. Scriviamo cd: e premiamo invio.

Digitiamo mkbt -c a: bootsect.bin seguito da il tasto INVIO assicurandoci di non aver ancora fatto uscire il floppy: questo procedimento serve a copiare il bootsector di Windows su A:

Per finire digitiamo mkbt -x bootsect.bin Z: dove al posto di Z dobbiamo mettere la lettera che Windows ha attribuito alla nostra penna USB.

Se tutto è andato per il verso giusto abbiamo una penna USB Bootable!

NOTE: ARTICOLO OBSOLETO –> Nuovo articolo a questa URL

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: