Photoshop: Realizzare una pioggia digitale

pioggia-moto
Fotografare la pioggia è molto difficile, la sua velocità richiede un otturatore veloce se avete un’ampia apertura, parte della pioggia sarà sfuocata per la poca profondità del campo. Ecco quindi qualche trucco per creare la pioggia:

Create un nuovo livello e impostate il colore di primo piano e di sfondo rispettivamente sul nero e sul bianco. Andate sul Filter, render, clouds per riempire il livello con un pattern di nuvole. Andate su Filter, noiose, add noise con amount al 400%.

Per creare delle strisce di pioggia andate su Filter, blur, motion blur impostate direction a -62 e distance a 94pixel. Andate su Image, adjustments, equalize per aumentare il contrasto del livello. Impostate il metodo di fusione su lighten in modo che solo la pioggia bianca sia visibile. Infine andate su filter, blur, blur more per attenuarla.

Per dare un effetto come se fosse spostata dal vento, andate su Filter, distort, wave impostate number of generation su 1 wavelenghtmin e Max a 900. Amplitude min a 81/Max a 146 date ok, questo farà sembrare la pioggia spostata dal vento.

Fonte:http://www.programmando.net/2009/05/06/photoshop-realizzare-una-pioggia-digitale/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: